Corso di Acquerello Avanzato

03 febbraio - 28 aprile

Programma

 Attenzione!

A partire dal 6 ottobre 2017, a seguito di riformulazione del programma da parte del docente, le iscrizioni possono optare separatamente per il primo semestre oppure per il secondo o scegliere per l'intero corso annuale (al costo,di 700 euro).

Per gli iscritti fino alla data del 5 ottobre 2017 è gia prevista automaticamente e amministrativamente la frequenza per i due corsi.

Si consiglia di consultare anche il programma del corso Acquerello per avere una visione completa del percorso.

CORSO ACQUERELLO AVANZATO 

Per chi ha già frequentato un corso base o ha esperienza con la tecnica dell’acquerello, saranno trattati i seguenti punti:

“Interpretare la figura”

Durante il corso si analizzerà la metamorfosi dell’immagine, ponendo in questione il rapporto del soggetto con la sua identità, con la superficie di un’apparenza che funge da involucro di un «io» da preservare e custodire.

Dal punto di vista formale, infine, si dimostrerà che l’utilizzo della progettazione grafica, se concepito nei termini di un equilibrio funzionale al fine artistico, non annulla, bensì innalza e fortifica la pittura tradizionale, concedendole ancora la possibilità di percorrere infinite strade.

Ritrarre le proprie emozioni “il rapporto con sé” vuol dire raccontare se stessi. Le ricerche sperimentali portano alla scomposizione, non alla rinuncia all’unicità dell’oggetto raffigurato. Da parte dell’artista deve essere del tutto autonoma la scelta di toni.

La forma, si «de-forma», si annulla e allo stesso tempo si fissa in un’immagine atemporale. La dimensione del sogno, dunque, della sospensione della realtà, lascia irrompere liberamente l’affluenza e l’incongruenza di desideri, impulsi ed emozioni irrazionali quanto mentali, necessita uno stadio di dormiveglia indotto, di coscienza che prende le sembianze del ricordo.

 

MATERIALE NECESSARIO

- Colori: “acquerelli godet o tubetto”

- Piccoli contenitori plastica

- Due recipienti per l’acqua (vasetti di vetro o plastica trasparenti)

- Stracci e spugne

- Pennelli (a punta tonda e piatta)

- Matite acquerellabili

- Fogli di carta per acquerello

- Phon (asciuga capelli)

- Tavolette di legno

- Gomma pane

 

Condividi il corso