SEGNALI

Mostra degli studenti e degli insegnanti dell’anno accademico 2021-2022

Accademia G.B. Cignaroli e Scuola Brenzoni di Pittura e Scultura

sede della mostra: Habitat Ottantatre  via Mantovana 83/e, Verona

vernissage: mercoledì 28 settembre 2022, ore 18.00

apertura mostra: 29 settembre - 5 ottobre 2022

Mercoledì 28 settembre, alle ore 18.00, inaugura nello spazio polifunzionale Habitat Ottantatre, la mostra Segnali organizzata dall’Accademia G.B. Cignaroli e Scuola Brenzoni di Pittura e Scultura, aperta sino al 5 ottobre.

Il progetto espositivo raccoglie i lavori più significativi degli studenti e delle studentesse che hanno frequentato i corsi dell’Accademia G.B. Cignaroli e Scuola Brenzoni di Pittura e Scultura nell’anno accademico 2021-2022.

Insieme ai quadri e alle installazioni degli studenti, sarà presente anche un’opera rappresentativa del lavoro e della ricerca di ogni insegnante. Il fine è quello di innescare un dialogo tra alunno e docente. Una forma di comunicazione non univoca ma strutturata su un mutuo equilibrio tra dare e ricevere.

La scelta delle opere degli studenti si è basata sulla qualità e l’originalità dei lavori, favorendo coloro che sono riusciti ad apprendere la tecnica e a personalizzarla con il filtro della propria sensibilità. Il titolo della mostra, Segnali, nasce dalla scelta condivisa dalla giuria, cui si deve la selezione delle opere, di voler dare un impulso di rinnovamento ai corsi, avviando selezioni più rigorose nella scelta dei lavori , potenziando la qualità dei corsi anche attraverso confronti più frequenti con il pubblico, intensificare lo studio delle tecniche pittoriche alla base di una solida formazione artistica, proseguendo nel percorso già avviato nel corso dell’anno di apertura al mondo degli studenti delle scuole superiori.

L’iniziativa si inserisce nell’ambito di un programma che intende portare l’opera degli allievi al di fuori dagli spazi istituzionali. L’Accademia G.B. Cignaroli e Scuola Brenzoni di Pittura e Scultura, tra le più antiche e prestigiose a livello nazionale, offre ora un’occasione di incontro e di confronto tra allievi e professionisti dell’arte, in un’ottica di rinnovamento e ricerca costante, aprendosi a un dialogo con le altre realtà culturali della città in un’ottica di costante sinergia e integrazione.

Gli insegnanti presenti in mostra sono: Andrea Facco, Silvio Lacasella, Giacomo Modolo, Nicola Nannini, Laura Sarra, Paolo Tagliaferro, Stefano Luciano.

 

Informazioni sui cookie presenti in questo sito

Questo sito utilizza cookie tecnici e statistici anonimi, necessari al suo funzionamento.

Per saperne di piĆ¹ x