nasce a Trento nel 1956 ma molto presto si trasferisce con la famiglia a Milano, per poi stabilirsi a Vicenza dove tuttora risiede.

Qui ha la prima personale, presso la Libreria-Galleria di Virgilio Scapin. È grazie all'amicizia con Tono Zancanaro che, nel 1977, approfondisce la tecnica dell'incisione, alla quale si dedica quasi esclusivamente sino al 1989, portando a termine circa 350 lastre.

In questo arco di tempo espone i suoi fogli in spazi pubblici e privati, in Italia e all'estero. Tra le più significative, si ricordano le mostre alla galleria Don Chisciotte e Incontro d'Arte di Roma, nella galleria dell'Incisione di  Milano, alla galleria Il Triangolo di Cremona e al Tempietto di Brindisi. Nel 1989 la galleria dello Scudo di Verona e la Galleria d'Arte Moderna di Palazzo Sarcinelli a Conegliano Veneto espongono le sue incisioni accanto ai quadri di Velasco.

Inoltre si ricordano le mostre alla galleria ABC di Bruxelles, all'Istituto Italiano di Cultura di Amsterdam, alla galleria dell'Incisione di Milano e alla galleria dell'Incisione di Brescia, al Centro Steccata di Parma e alla galleria Fioretto di Padova.  Nel 2011 ha partecipato alla 54° Biennale di Venezia nel Padiglione Italia curato da Vittorio Sgarbi e nel 2014 alla mostra bolognese Attorno a Vermeer a cura di Marco Goldin. Sempre a cura di Marco Goldin la sua mostra La notte e l'assenza (Museo Civico di Vicenza, tra fine dicembre 2014 e inizio marzo 2015).

 Numerosi sono gli interventi critici. Tra questi si sottolineano quelli di Giulio Carlo Argan, Fernando Bandini, Virginia Baradel, Riccardo Barletta, Massimo Bignardi, Enzo Bilardello, Elvira Cassa Salvi, Mauro Corradini, Fabrizio D'Amico, Mario De Micheli, Floriano De Santi, Angelo Dragone, Elda Fezzi, Guido Giuffré, Marco Goldin, Luigi Lambertini, Paolo Lanaro, Franco Loi, Valerio Magrelli, Franco Marcoaldi, Nicola Miceli, Francesco Poli, Elena Pontiggia, Mario Rigoni Stern, Alberico Sala, Giorgio Saviane, Vanni Scheiwiller, Giorgio Segato, Vittorio Sgarbi, Nico Stringa, Emilio Tadini, Roberto Tassi, Charles Thomlinson, Antonello Trombadori, Lorenza Trucchi, Marco Vallora