Maurizio Bonfanti, figlio del pittore Angelo Bonfanti, è nato a Bergamo nel 1952. Inizia la sua formazione artistica al Liceo Artistico di Bergamo e contemporaneamente frequenta i corsi serali di acquaforte presso l’Accademia di Belle Arti di Bergamo. Dal 1976 è docente di materie artistiche nelle scuole superiori. Dalla fine degli anni 70 lavora alternando le tecniche calcografiche alla pittura. Operando in ambito prettamente figurativo orienta il suo lavoro nell’indagine della  condizione umana, realizzando  alcuni cicli pittorici legati in particolare al tema del sacro.

Dal 1978 espone le proprie opere in mostre personali e collettive, partecipando a rassegne d’arte nazionali e internazionali.

Vive e lavora a Bergamo