Scultura leggera: materiali leggeri, pensieri forti

22 ottobre - 08 aprile

Programma

SCULTURA LEGGERA: materiali leggeri, pensieri forti.Conoscere un artista al giorno.

Il corso si propone un percorso di produzione di opere tridimensionali realizzate in materiali leggeri come carta, cartone alveolare, lamine lignee o metalliche, reti, materiali o piccolioggetti di semplice manipolazione con cui elaborare delle forme nello spazio tridimensionale.Il progetto degli studenti prevederà l’uso di una tecnica  coerente con lo sviluppo di una propria idea producendo un risultato più efficace. Ad ogni lezione si analizzerà il lavoro di un’artistascelto nella storia dell’arte contemporanea che introdurrà dei temi e delle metodiche utili ad una formazione piu’ completa per l’allievo. Si presenterà per esempio un’opera  realizzata in sapone di Aleppo di M. Hatoum per capire come l’uso di questo materiale sia fondamentale per parlare di una terra, di un popolo e insieme abbia una presenza fisica unicapotente , un suo odore, una superfice che crea una visione molto personale della forma e dello spazio; oppure se si riflette su un materiale come la carta si può andare alla sua origine, l’albero, usandolo come elemento per una riflessione più ampia sulla natura. Se si è affascinati da tema del movimento e dell’aria utilizzare materiali come piume, veline può introdurre di per sé la coerenza al quel tema attraverso l’uso di quello specifico materiale. Sarà data grande spazio alla iniziativa personale e al confronto collettivo con i compagni di studio amplificando in modo interessante la crescita personale.

I Materiali che gli studenti dovranno procurarsi saranno economici e facilmente reperibili come: carta, cartone alveolare, veline, rete metallica leggera, pigmenti, fiammiferi, argilla, colla, stampe varie per collage, vecchi libri illustrati, piccoli oggetti o giocattoli, sapone, cera  etc..

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Condividi il corso