Pittura, Ricerca e sperimentazione: oltre lo stereotipo. - corso serale

24 ottobre - 23 aprile

Programma

Pittura, Ricerca e sperimentazione: oltre lo stereotipo.
 
Presentazione del  corso giovedì 26.09. 2019 alle ore 18.30 in sede col docente 
 
Il corso di Pittura, Ricerca e Sperimentazione prosegue il viaggio, incentivando quello che è stato il suo principale punto di rifermento: la ricerca di forme espressive svincolate da stereotipi e vincoli di forma.
 
Al centro del corso ci sarà ancora una volta l'intenzione di avviare o far proseguire l'allievo allo sviluppo della personalità artistica. Il concetto di “pittura” continuerà a essere trattato nella più vasta condizione contemporanea, senza tracciare confini tra figurativo e astratto, supporti, medium ed esecuzione finale. Durante l'anno precedente, infatti, diverse esperienze grafiche e pittoriche si sono evolute in installazioni, fotografie digitali e oggetti tridimensionali, attraverso un naturale processo creativo. E sarà questo “processo” quello che andremo ancora una volta ad incentivare, più del “quadro finito” o dell'estetica convenzionale. 
Il rapporto con il docente sarà dunque esclusivo, al fine di iniziare un percorso individuale per ogni allievo e tracciare un primo step basato sulle attitudini, gli interessi e le propensioni del singolo. Lo sguardo all'arte contemporanea sarà costante attraverso le revisioni collettive: piattaforme di confronto con l'atelier, i colleghi e la pittura, nelle quali tutti potranno intervenire con il proprio punto di vista. Ad incentivare questo aspetto didattico basato sul dialogo saranno le due lezioni di focus previste su artisti contemporanei e sull'andamento della pittura internazionale.
 
“Oltre lo stereotipo” è un'ambizione e allo stesso tempo la provocazione rivolta all'allievo per incoraggiarlo ad uscire dai recinti auto-imposti...da certe pericolose comodità e sicurezze!
 
Per gli allievi dell'anno precedente l'obiettivo sarà quello di maturare lo stile, seppur con la libertà di provare nuove tecniche e supporti. Si consiglia di presentarsi alla prima lezione con nuovi elaborati e il necessario per cominciare lavorare.
 
Ai nuovi iscritti sarà richiesto, se disponibile, una cartella di lavori realizzati precedentemente e presentarsi con i seguenti materiali base:
 
matita da disegno nera, consigliata la “Negro” (se si trova)
 
pastelli a olio
 
colori a scelta: olio / tempera / acrilico
 
pennelli di diverso tipo, compresa pennellessa e di largo formato
 
fogli di carta ruvida o semiruvida 100x70 cm

 

Condividi il corso