Ritratti di Flora: Pagine di natura, dalla costruzione di un taccuino al racconto pittorico

03 novembre - 09 febbraio

Programma

Il corso sarà suddiviso in due parti durante l'anno accademico. La prima, di cui sotto illustriamo il programma, prevede 12 lezioni.

Il Programma

 

I fiori sono un tema a me caro, li ho usati spesso come pretesto per sviluppare la mia personale visione dell'acquerello fatta di gesti veloci, sfumature di colore, velature successive e lavoro al negativo.

 

Si inizierà dalla costruzione del proprio taccuino con la rilegatura copta. Durante il corso prenderá forma, pagina dopo pagina, un racconto fiorito.

Introdurrò il tema mostrando immagini di quadri ad acquerello per far comprendere varie soluzioni e approcci.

 

All'inizio di ogni lezione, terrò una dimostrazione pratica scandita passo passo per mostrare le articolate fasi del processo pittorico.

Partiremo da un'immagine fotografica da me proposta che sarà inizialmente uguale per tutti gli studenti.

Successivamente passeremo alla copia dal vero o eventualmente ad una foto che proporrà l'allievo.

Obiettivo del percorso è costruire un taccuino che racchiuda non solo opere finite ma anche bozzetti preparatori, prove colori e sperimentazioni. 

Materiale

-Carta 100% cotone grana fina (arches /Winsor and Newton/ Saunders a scelta) misura 56x76 almeno 5 fogli - potete anche già tagliarli a metà misura 56x38

-Cartoncino per fare la copertina del taccuino misura 28x38

-taglierino

-il materiale per la rilegatura lo porterà il docente 

-Pennello MOP o pennellessa per bagnare il foglio o per fare ampie stesure

-Pennello a punta tonda sintetico (misura 8 o 10)

-Pennello setole sintetiche tagliato a 45 (chiamato a spada)

-Un contenitore capiente per l'acqua

-Una tavolozza dove mischiare il colore

-Colori necessari preferibilmente in tubetto: blu cobalto, blu oltremare, ocra, terra di Siena bruciata, seppia, giallo limone, giallo di cadmio, arancione trasparente, rosso di cadmio, cremisi di alizarina, rosa opera o rosa permanente, verde perilene, verde ossido di cromo, verde maggio o un verde chiaro a scelta, nero.

-Una spugnetta per asciugare il pennello 

-Fazzoletti di carta

-Piccoli pezzi di carta per prove colore

-Un phon 

-Scotch di carta

 
 
 
 
 
Condividi il corso

Informazioni sui cookie presenti in questo sito

Questo sito utilizza cookie tecnici e statistici anonimi, necessari al suo funzionamento.

Per saperne di più x